Rivenditori WatchguardE’ stato il fine settimana dell’ennesimo RansomWare, ma questo ha avuto una attenzione mediatica molto elevata perche’ ha colpito realta’ molto importanti in tutto il mondo con grande visibilita’

Per tutti i nostri clienti con attivo un Firewall Watchguard e il servizio APT Blocker una buona notizia, probabilmente nessuno di questi si è accorto di WannaCry perche’ il servizio APT Blocker, disponibile per tutte le piattaforme hardware e virtuali, lo ha identificato e bloccato.

Questo è il video di Corey Nachreiner CTO di Watchguard con la spiegazione tecnica:
https://www.secplicity.org/2017/05/14/wcry-2-0-potential-ransomworm-daily-security-byte/

Ecco come WatchGuard blocca WannaCry e le sue varianti grazie ai servizi di APT Blocking e IPS:
http://watchguardsupport.force.com/publicKB?type=KBSecurityIssues&SFDCID=kA62A0000000Ks7SAE&lang=en_US

WannaCry sfrutta una vulnerabilita’ di Windows che anche se corretta mesi fa, non e’ stata installata in tempo reale come sovente succede. APT Blocker protegge anche contro la negligenza.

ULTIM’ORA – NON E’ FINITA !

Nuova variante di WannaCry 2.0 e’ gia’ arrivata
Il famoso ‘bottone di spegnimento’ non esiste piu’ leggete qui:
http://thehackernews.com/2017/05/wannacry-ransomware-cyber-attack.html

Morale della storia?

I nostri clienti che hanno una Appliance WatchGuard con APT Blocker ? Ottimo !!
Se non ce ce l’hanno? E’ tempo di valutare un aggiornamento all’appliance, passando alla Total Security oppure acquistando il solo servizio APT Blocker prima di essere colpiti.