Fine supporto su Windows Server 2008 e 2008 R2. Quali soluzioni?

Il 14 gennaio 2020 Microsoft ha annunciato il termine del supporto per Windows Server 2008 e 2008 R2. Dopo tale data, non potremo più fornire assistenza a questi sistemi operativi .

Già nel 2015 è finito il supporto mainstream anche se fino ad oggi è stato possibile utilizzare l’extended support; ma supporto tra un anno non sarà più disponibile.

Quali sono i problemi che si presentano con una vecchia versione di Windows server?

Le aziende che vorranno continuare ad utilizzare Windows Server 2008 o 2008 R2 e non vogliono passare a una versione di Windows Server più recente, da  gennaio 2020 potrebbero riscontrare i seguenti problemi:

  • Il supporto di Microsoft sarà possibile solo per avere assistenza a pagamento, probabilmente a prezzi estremamente alti;
  • Non si riceveranno più aggiornamenti e patch di sicurezza;
  • Non si riceveranno più strumenti di aggiornamento dei prodotti via online Microsoft Knowledge Base o altri siti di supporto Microsoft.

Dopo il 14 gennaio 2020, le aziende che utilizzano Windows Server 2008 e 2008 R2 dovranno gestire senza aiuto un sistema operativo obsoleto di più di 10 anni.

Per questa ragione è importante pensare oggi ad una soluzione per essere in linea con le normative vigenti, ad esempio il GDPR ed evitare di esporsi a cyber attacchi.

Rinnova la tua infrastruttura e la tua tecnologia a prova di futuro

Abbiamo messo a tua disposizione nuove opzioni

Sono ora disponibili nuove opzioni che ti consentono di aggiornare e adottare le tecnologie innovative necessarie per portare la tua azienda nel futuro. Se hai bisogno di altro tempo per gestire la transizione, ottieni tre anni di aggiornamenti di sicurezza estesa per mantenere i workload protetti dopo la scadenza.

aggiornamento in azure microsoft

Esegui la migrazione ad Azure con aggiornamenti di sicurezza gratuiti

  • Esegui il rehosting dei workload di Windows Server 2008 e 2008 R2 su Azure
  • Ottieni tre anni di aggiornamenti di sicurezza estesa senza costi aggiuntivi ed esegui l’aggiornamento a una versione corrente quando sei pronto
  • Usa le licenze esistenti e risparmia fino all’80% sulle macchine virtuali di Azure con il Vantaggio Azure Hybrid e le istanze riservate

Server locali

Esegui l’aggiornamento in locale e rimani protetto

  • Esegui l’aggiornamento a Windows Server 2019 o SQL Server 2017 per livelli più elevati di innovazione, sicurezza integrata e supporto per container
  • Per prolungare la protezione dopo la scadenza, acquista fino a tre anni di aggiornamenti di sicurezza estesa (copri solo i server necessari con l’aggiornamento)
Richiedi Contatto

Per qualsiasi informazione relativa ai nostri prodotti e servizi chiama il numero: 02 40095082, oppure richiedi informazioni

Richiedi Contatto

I nostri principali Partners

CONSOFTWARE TEAM offre competenza ed esperienza certificata dai migliori operatori specializzati in ambito informatico sulla clientela business